Faust Cardinali

Faust Cardinali nasce a Parigi nel 1961, suo padre è un pittore italiano, la madre francese.
Scopre il senso dell’arte attraverso il proprio piacere corporale nel 1975 con Performance solitaire, parabola onanistica necessaria in rapporto ai fondamenti culturali.
Si specializza poi nell’oreficeria d’arte per completare lo studio intenso del disegno e della scultura.
Si affranca negli anni ‘80 dall’influenza pittorica paterna dell’Informale, pubblicando un saggio breve: Scritti non ritti, edito dalla Scheiwiller.
Gli anni ‘90 sono importanti per la realizzazione di installazioni monumentali, mostre personali e collettive in musei nazionali come l’Ircam Centre George Pompidou e il Museo d’Arte Moderna di Parigi, cui seguono due retrospettive al Museo Civico di Sansepolcro.
Il suo lavoro è presente in diverse collezioni europee e asiatiche, nonché con una recente acquisizione di un’opera al Musée d’Arts Décoratifs di Parigi.

Dello stesso autore

Pornologica 2018